Corso di perfezionamento in Etica e Informatica

Il progetto del corso ha ricevuto parere positivo del Nucleo di Valutazione di Ateneo ed è stato istituito e attivato con Decreto Rettorale del 14 luglio 2020. Le domande di ammissione potranno essere presentate entro il 15 gennaio 2021, le immatricolazioni scadranno il 19 febbraio. Le lezioni cominceranno il 22 febbraio. Il bando sarà pubblicato prossimamente.

Il corso di perfezionamento in Etica e informatica (annuale, 20 crediti) è rivolto soprattutto agli studenti di laurea magistrale in filosofia, ai laureati in filosofia e di altre discipline umanistiche, a coloro che nella loro professione sono interessati ai temi delle ripercussioni umane ed etiche delle tecnologie informatiche. La struttura didattica del corso propone una connessione organica tra studio della filosofia e studio delle basi dell'informatica, tra fondamenti teorici e versante applicativo. Il corso intende fornire le conoscenze e competenze necessarie per studiare le tecnologie informatiche in una prospettiva filosofica, valutare l’emergenza di nuovi problemi etici e proporre relative soluzioni e indirizzi di sviluppo. Esso si pone in continuità con altre iniziative sui temi di confine tra filosofia e informatica e si avvale della collaborazione di CyberEthicsLab, società di impianto multidisciplinare e leader nel settore dell'innovazione responsabile.

Requisiti di ammissione

L’ammissione al Corso è subordinata al possesso di una laurea triennale o specialistica/magistrale, oppure quadriennale del vecchio ordinamento o titolo equipollente anche estero e al superamento di un colloquio valutativo da parte del Collegio dei docenti. Il titolo di accesso deve essere posseduto al momento dell’immatricolazione, prima dell’avvio delle attività. Gli aspiranti studenti dovranno allegare alla domanda di ammissione una lettera di motivazione. È possibile la contemporanea iscrizione ad un corso di laurea magistrale o ad un master.

Durata

Il corso ha la durata di un anno accademico e prevede 150 ore di attività didattica con presenza dei docenti, con attribuzione di 20 CFU. Potranno essere proposte, senza presenza obbligatoria, ulteriori ore di laboratori, esercitazioni e approfondimenti.

Articolazione

Insegnamento SSD Ore di lezione CFU
Etica e storia dell’informatica A M-FIL/03 30 4
Etica e storia dell’informatica B M-FIL/03 10 1
Filosofia dell’informatica M-FIL/03 35 4
Fondamenti di informatica INF/01 40 5
Etica dell’informatica INF/01 35 4
Prova finale 2
Totale 150 20

È previsto l’obbligo di frequenza pari ad almeno il 75% delle lezioni.

Verifica del profitto

Ogni insegnamento prevede una prova di verifica del profitto in forma orale o scritta. La prova finale consiste nella discussione di una tesina, dell’ampiezza indicativa di 60.000 battute, su un tema concordato con uno dei docenti del corso.

Iscrizione al Corso di Perfezionamento

Il numero massimo di partecipanti al corso è pari a 60, il numero minimo è pari a 10. Qualora il numero delle domande ecceda la disponibilità massima di posti, l’ammissione avverrà sulla base di graduatorie formulate dal Collegio dei docenti sulla base del colloquio valutativo. La quota di partecipazione è di € 500.00 da versare entro le scadenze e modalità indicate nel bando annuale. Può essere prevista una quota ridotta per gli iscritti ad un corso di laurea magistrale