Stefano Marino

Nato nel 1976, laureato in Musicologia (2001) e Filosofia (2004), dottore di ricerca in Filosofia (2008), collabora attualmente con il Dipartimento di Filosofia dell'Università di Bologna. È autore delle monografie Ermeneutica filosofica e crisi della modernità. Un itinerario nel pensiero di Hans-Georg Gadamer (Mimesis, Milano 2009) e Un intreccio dialettico. Teoresi, estetica, etica e metafisica in Theodor W. Adorno (Aracne, Roma 2010). Ha curato insieme a Francesco Cattaneo i volumi I sentieri di Zarathustra (Pendragon, Bologna 2009) e Domandare con Gadamer. Cinquant'anni di Verità e metodo (Mimesis, Milano: in corso di pubblicazione), e ha pubblicato diversi saggi, in italiano e in inglese, sul pensiero di Kant, Heidegger, Gadamer, Adorno, Arendt e Rorty.

stefano.marino4@unibo.it