Elena Pagni

Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Filosofia nel 2010 presso la Facoltà di Filosofia di Firenze. Studiosa della psicologia e della biologia aristotelica e del pensiero fenomenologico di Maurice Merleau-Ponty e di Jan Patocka, al centro dei suoi attuali interessi di ricerca assumono particolare rilievo la riflessione epistemologica sul corpo vivo e sullo sviluppo ontologico dell`organismo biologico (processi di individuazione/individualità), in linea con alcuni recenti sviluppi della biologia teorica.

elenapagni@gmail.com