Insegnamenti 2008-2009

Laurea triennale (I anno)

  • Il modello del piano di studio sarà compilabile dal sito della Guida della Facoltà quando disponibile.
  • Nelle pagine Internet della facoltà è possibile consultare l'orario e il programma completo di ogni disciplina.
  • Sono evidenziati i moduli che devono essere impiegati come Attività formative di base nel piano di studio
  • Si avvertono gli studenti del corso di laurea in Filosofia che ai fini del loro curriculum il corso di Filosofia della religione a loro destinato è quello tenuto dal prof. Francesco Miano e il corso sui fondamenti di filosofia è quello di Istituzioni di filosofia (prof. Guido Zingari).
DisciplinaPrimo semestreSecondo semestre
Antropologia filosofica
(Emilio Baccarini)
Ripensare le strutture della soggettivitàL'umanesimo dell'altro uomo
Bioetica
(Anselmo Aportone)
I problemi fondamentali della bioetica tra morale, medicina e diritto
Ermeneutica filosofica
(Luigi Antonio Manfreda)
Heidegger e la storia della filosofia
Etica sociale
(Stefano Semplici)
Uguaglianza e disuguaglianza: democrazia e diritti umaniUguaglianza e disuguaglianza: la questione della "giustizia sociale"
Filosofia della religione
(Francesco Miano)
Il male, la libertà e Dio. Pascal, Kierkegaard e Dostoevskij
Filosofia della scienza
(Arturo Carsetti)
L'epistemologia del ventesimo secolo: K. Popper e la razionalità della scienzaEpistemologia, Teoria della complessità e sviluppo della scienza cognitiva nel ventesimo secolo
Filosofia del linguaggio
(Erica Cosentino)
Le origini della filosofia analitica del linguaggioDalla svolta linguistica alla svolta cognitiva
Filosofia morale
(Pietro De Vitiis)
Heidegger: esistenzialismo ed etica
Filosofia teoretica
(Riccardo Dottori)
Platone: Il filosofo ed il sofista. Dialettica e nihilismo
Istituzioni di filosofia
(Guido Zingari)
Istituzioni e destituzioni della filosofia nel pensiero di Jacques Derrida
Storia del pensiero teologico
(Giovanni Salmeri)
Etica e teologia in due modelli concorrenti: Tommaso d'Aquino e Giovanni Duns ScotoIl problema etico nella teologia del XX secolo: Dietrich Bonhoeffer
Storia dell'estetica
(Carlo Ferrucci)
Filosofia e poesia: Giacomo Leopardi e Ralph Waldo EmersonFilosofia e poesia: Giacomo Leopardi e María Zambrano
Storia della filosofia
(Marta Cristiani / Francesco Aronadio)
Agli inizi del pensiero moderno: le Meditazioni metafisiche di CartesioIntroduzione alla filosofia di Aristotele: il Protreptico
Storia della filosofia II
(Paolo Quintili)
Il giovane Marx e la tradizione materialistica. L'età dei LumiJ.-J. Rousseau, K. Marx e la concezione materialistica della storia
Storia della filosofia antica
(Francesco Aronadio / Lorenzo Perilli)
Il Cratilo di Platone: la riflessione sulle unità linguistiche come momento decisivo nella costruzione dell'ontologia platonicaIl Fedone di Platone
Storia della filosofia contemporanea
(Anselmo Aportone)
Lettura della Critica della ragione pura
Storia della filosofia medievale
(Cecilia Panti)
Agostino, De ordine: la ricerca della via cristiana alla sapienzaBonaventura da Bagnoregio, La riconduzione delle arti alla teologia: la conoscenza come illuminazione nella tradizione filosofica francescana
Storia della filosofia moderna
(Domenico Ferraro)
??? ??? ?????? ??? ???
Storia della filosofia tardoantica
(Daniela Patrizia Taormina)
Plotino: livelli di coscienza e natura dell'anima umanaPlotino: livelli di coscienza e teoria della conoscenza
Storia delle dottrine politiche
(Giovanna Cavallari)
Marx e Napoleone III

Laurea di base (II e III anno)

  • Modello del piano di studio (formato PDF, 101 KB) [per leggere e stampare i file in formato PDF, vedi le ]
  • Sono utilizzabili per la laurea di base (II e III anno) tutti i moduli attivati per la laurea triennale (I anno).
  • Le Attività formative di base nel piano di studio possono essere completate con i moduli sopra evidenziati, fino a raggiungere il numero di otto. Non esistono vincoli dettagliati, ma gli studenti sono invitati a non omettere complessivamente nessuna delle quattro grandi divisioni temporali della storia della filosofia.
  • Si avvertono gli studenti del corso di laurea in Filosofia che ai fini del loro curriculum il corso di Filosofia della religione a loro destinato è quello tenuto dal prof. Francesco Miano e il corso sui fondamenti di filosofia è quello di Istituzioni di filosofia (prof. Guido Zingari).

Laurea magistrale (I anno)

  • Il modello del piano di studio sarà compilabile dal sito della Guida della Facoltà quando disponibile.
  • Nelle pagine Internet della facoltà è possibile consultare l'orario e il programma completo di ogni disciplina.
  • Sono evidenziati i corsi da 12 CFU che devono essere scelti per rendere possibile il raggiungimento dei CFU previsti dal piano di studio, secondo i vari indirizzi.
  • Il piano di studio permette, o in qualche caso richiede, anche l'inserimento di discipline attivate presso altri corsi di laurea (o altre facoltà); per essi si consultino le indicazioni della Guida della Facoltà.
  • Discipline della laurea triennale possono essere inserite nel piano di studio della laurea magistrale come attività formative a scelta oppure (con deroga della commissione piani di studio) come attività affini e integrative (delibera del CCL del 4 novembre 2008).
DisciplinaPrimo semestreSecondo semestre
Antropologia filosofica
(Emilio Baccarini)
Levinas e la fenomenologia di E. Husserl
Bioetica
(Francesco Miano)
Crisi della scienza e responsabilità dell'uomo
Ermeneutica filosofica
(Luigi Antonio Manfreda)
Heidegger e la storia della filosofia
Estetica
(Mario Perniola)
La comunicazione tra storia ed estetica (1968-1979)La comunicazione tra storia ed estetica (1979-2008)
Estetica e retorica
(Tonino Griffero)
Tra verità e senso comune
Filosofia della religione
(Francesco Miano)
Pascal, Kierkegaard e Dostoevskij nell'interpretazione di Luigi Pareyson e Italo Mancini
Filosofia del linguaggio
(Erica Cosentino)
Dalla svolta linguistica alla svolta cognitiva
Filosofia morale
(Pietro De Vitiis)
Verità e solipsismo in HeideggerIdeologia e metafisica in Heidegger
Filosofia politica
(Alessandro Ferrara)
Multiculturalismo e liberalismoDiritti umani e teorie della giustizia
Filosofia teoretica
(Riccardo Dottori)
Platone: Il filosofo ed il sofista. Dialettica e nihilismoErmeneutica e dialettica. Interpretazioni di Platone nel pensiero contemporaneo
Linguaggi e sistemi formali
(Giovanni Iorio Giannoli)
Condizioni del linguaggio
Storia del pensiero politico contemporaneo
(Giovanni Dessì)
Realismo e idealismo nel pensiero politico del Nord America
Storia del pensiero scientifico
(Barbara Continenza)
Emozioni ed evoluzione
Storia del pensiero scientifico antico
(Lorenzo Perilli)
Grecia, Egitto e Mesopotamia di fronte all'irrazionale
Storia della filosofia antica
(Aldo Brancacci)
Il problema del conoscere nel Teeteto di Platone IIl problema del conoscere nel Teeteto di Platone II
Storia della filosofia contemporanea
(Gianna Gigliotti)
Lettura della Critica della ragione pura ILettura della Critica della ragione pura II
Storia della filosofia dell'Illuminismo
(Paolo Quintili)
J.-J. Rousseau, musica, politica e filosofia
Storia della filosofia medievale
(Marta Cristiani)
Razionalità scettica e filosofia cristiana: esortazione alla filosofia e ricerca della veritàRazionalità scettica e Filosofia cristiana: La pratica del dubbio e la volontà di felicità
Storia della filosofia moderna
(Domenico Ferraro)
??? ??? ???
Storia delle dottrine politiche
(Giovanna Cavallari)
Charles Renouvier, politica come scienza

Laurea specialistica (II anno)

  • Modello del piano di studio (formato PDF, 114 KB) [per leggere e stampare i file in formato PDF, vedi le ]
  • Sono utilizzabili per la laurea specialistica tutti e solo i moduli attivati per la laurea magistrale.
  • Per le Attività caratterizzanti, secondo i vari indirizzi, possono essere utilizzati nel piano di studio i corsi sopra evidenziati, che per gli studenti della laurea specialistica avranno il valore di 15 CFU.

Laurea quadriennale (vecchio ordinamento)

  • Modello del piano di studio (formato PDF, 67 KB) [per leggere e stampare i file in formato PDF, vedi le ]
  • Sono utilizzabili per la laurea quadriennale tutti i corsi della laurea di base e specialistica che comprendano (almeno) due moduli.