Discipline e moduli

Come avviene praticamente la divisione in moduli di una disciplina?
Per le discipline che prevedono tre ore di lezione a settimana (come i vecchi corsi «annuali»), ciascun modulo si svolge in un semestre. Per le discipline che prevedono sei ore di lezione a settimana (come i vecchi corsi «semestrali»), ciascun modulo si svolge in una metà di uno stesso semestre. (Sono possibili però anche altre distribuzioni orarie: bisogna controllare nella bacheca dei singoli docenti).
Tutte le discipline hanno due moduli?
La maggior parte sì. Alcune discipline possono tuttavia avere un solo modulo o più di due. Ciò risulta dall'elenco delle discipline insegnate.
Di quante ore di lezione è composto un modulo da cinque crediti?
Il modulo deve essere composto di almeno 36 ore di lezione, oppure di 30 ore di lezione più 10 ore di seminario.
Ho intenzione di frequentare entrambi i moduli di una disciplina. Posso sostenere congiuntamente i relativi esami?
Sì. In alcuni casi il docente potrebbe anche consigliarlo (per esempio quando gli argomenti dei due moduli sono strettamente collegati). Questa è poi l'unica possibilità per chi prosegue con il vecchio ordinamento.
Ho intenzione di frequentare entrambi i moduli di una disciplina. Posso sostenere separatamente i relativi esami?
Sì. Per le discipline però che svolgono entrambi i moduli nello stesso semestre si tratta di una possibilità raramente utile, dato che non esistono sessioni di «metà semestre».
Posso frequentare solo il primo modulo di una disciplina?
Sì.
Posso frequentare solo il secondo modulo di una disciplina?
In linea generale sì, perché non esistono norme universali di propedeuticità. Tuttavia, il singolo docente può stabilire altrimenti. In ogni caso è buona norma chiedergli consiglio, in quanto il secondo modulo potrebbe presupporre la conoscenza del primo o essergli strettamente legato.
È possibile sostenere in un anno accademico un esame con il programma di un anno accademico precedente?
Assolutamente sì. Il programma di esame non può tuttavia essere quello di un anno accademico in cui non si era (ancora) iscritti al corso di laurea (a meno che ovviamente il docente non lo permetta a modo di programma personalizzato).
È possibile sostenere, senza essere iscritti ad un corso di laurea, esami singoli da 12 CFU per soddisfare ai requisiti per l'insegnamento?
Sì, ma non più di due esami per anno accademico. Per far ciò bisogna prima effettuare una speciale iscrizione in Segreteria, poi prendere accordi con i singoli docenti.