Cecilia Panti

*Qualifica: Professoressa aggregata
Settore scientifico-disciplinare: M-FIL/08 (Storia della filosofia medievale)
Dipartimento: Studi letterari, filosofici e di storia dell'arte
Corsi e ricevimento: Didattica Web
Studio: I/18
Telefono: +39 06 7259 5125
Posta elettronica: cecilia.panti@uniroma2.it

Nota biografica

Sono nata nel 1964, in provincia di Firenze. Mi sono laureata in filosofia nel 1998 (110/110 e lode) presso l’Università di Siena sotto la guida della prof.ssa Marta Cristiani e del prof. Fabrizio Della Seta, con una tesi concernente un inedito trattato tardo-scolastico di musica speculativa. Nello stesso anno ho conseguito il diploma medio di Pianoforte principale presso il conservatorio di Siena. Ho poi ottenuto una borsa di studio annuale dell’Università di Siena grazie alla quale ho conseguito (1990) il Master in Medievel Studies presso l’Università di Toronto (Canada), studiando al Pontifical Institute for Medieval Studies, dove ho maturato interessi verso l’ecdotica e la filologia applicata al testo filosofico. Ho poi ottenuto, nel 1991, una borsa di studio annuale della Fondazione «Ezio Franceschini» (Firenze) per ricerche in Letteratura e Filologia latina medievale, sotto la guida del prof. Claudio Leonardi, orientando i miei studi nell’ambito della filosofia naturale medievale. Nel 1992 ho superato il concorso ordinario a cattedre e per l’abilitazione all’insegnamento di Filosofia, Scienze dell’Educazione e Storia, ottenendo incarichi di insegnamento in Licei di Siena e provincia.

Dal 1992 al 1995 ho seguito, con borsa di studio, il Dottorato di ricerca in Filologia latina medievale (VII ciclo) presso il Dipartimento di Medioevo e Rinascimento dell’Università di Firenze, tutore prof. Pietro B. Rossi, e dal 1998-1999 ho ottenuto una borsa biennale post-dottorato presso lo stesso Dipartimento, tutore prof. Claudio Leonardi, orientando le ricerche verso l’ecdotica dei testi scientifici e cosmologici medievali. Negli anni 2000-2004 sono risultata vincitrice di un assegno quadriennale di ricerca, presso Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti dell’Università di Siena, per ricerche nell’ambito della musica speculativa medievale, prestando servizio anche come docente a contratto di storia della musica medievale, dal 2000 al 2007. Negli anni 2005-2006 ho anche ottenuto una borsa postdottorale “Fondazione Umberto Micheli” presso il Centro Interdipartimentale Studi Antropologici sulla Cultura Antica dell’Università di Siena (diretto dal Prof. Maurizio Bettini), sulle tematiche del simbolismo musicale nella tarda antichità.

Nel 2008 sono risultata vincitrice del concorso per ricercatore in Storia della Filosofia medievale (M-FIL 08) presso l’Ateneo di Tor Vergata, ed ho preso servizio il 1 ottobre 2008 nel Dipartimento di Ricerche Filosofiche. Dalla data della sua costituzione (2 maggio 2012) afferisco al Dipartimento di Governo Impresa Filosofia. Dal 2008 sono professore aggregato di Storia della Filosofia Medievale presso lo stesso Ateneo. Dal 2010 sono membro del Collegio dei docenti della Scuola Superiore di Filosofia dell’Università di Roma Tor Vergata (diretto dalla Prof.ssa Gianna Gigliotti). Collaboro inoltre come docente e coordinatore nel master telematico diretto dal prof. Paolo Quintili istituito presso la scuola IaD dell’Ateneo di Tor Vergata nel 2009, sulla Tradizione e Trasmissione del testo Filosofico.

I percorsi di ricerca che ho intrapreso riguardano le arti del quadrivio e la filosofia naturale medievale. Mi interesso anche delle applicazioni della filologia e delle tradizioni testuali all’indagine filosofica, oltre che di informatica umanistica e didattica multimediale in ambito universitario, rispetto alla quale ho collaborato alla realizzazione di specifici progetti presso l’Università degli Studi di Siena (un portale di filosofia medievale e un sito di musica) e di Tor Vergata (master teledidattico).

In relazione alle arti quadriviali e alla disciplina della musica le mie ricerche si sono concentrate su: statuto scientifico della musica, impatto dell’aristotelismo nel rinnovamento della concezione della scienza musicale, simbologia, rapporto musica-parola, architettura musicale degli spazi sacri, musica delle sfere, concetto di harmonia, acustica e fisiologia della percezione sonora, con più contributi focalizzati su Agostino, Boezio, Ildegarda di Bingen, Roberto Grossatesta, Francesco Petrarca, Biagio da Parma e altri intellettuali e teorici della musica d’età tardo antica e medievale. Ho inoltre pubblicato la prima edizione e traduzione italiana del primo dizionario latino di termini musicali (il Diffinitorium musice di Giovanni Tinctoris, del 1472). L’insieme di questi studi è confluito in un volume sulla filosofia della musica nel medioevo (2008). Ho inoltre curato (2009) la sezione musica dell’Enciclopedia “Il Medioevo”, a cura di Umberto Eco, e ho collaborato con queste tematiche nel contesto di progetti di ricerca nazionali (2003 e 2006, presso le università di Pavia e Siena).

Nel contesto degli studi sulla filosofia naturale mi sono occupata in particolare del secolo XIII e dell’ambito inglese, soprattutto di Roberto Grossatesta, con numerosi contributi sulla sua dottrina acustica, la tematica della luce, la cosmologia, la meccanica delle sensazioni, la discussione circa la paternità di alcuni opuscoli scientifici. Ho pubblicato l’edizione critica dei suoi scritti cosmologici (2001), e, recentemente, il trattato sulla luce (2011) e sul colore (2012). Ultimamente mi sono occupata di filosofia naturale in Ruggero Bacone, Ugo di San Vittore e di teologia e scienza nel francescanesimo inglese nel secolo XIII. Parte di queste ricerche sono state portate avanti anche nel contesto di progetti locali e nazionali (2001 presso l’Università di Siena e 2002 presso l’Università di Tor Vergata), e, attualmente, attraverso un progetto internazionale, con studiosi delle università di Durham (Inghilterra) e Toronto. Sono socia ordinaria di: SISMEL (Società Italiana di Studio sul Medio Evo Latino), SIEPM (Societé Internationale pour l’Étude de la Philosophie Médiévale) e SISPM (Società Italiana di Studio sul Pensiero Medievale).

Ho preso parte a numerosi convegni e congressi in Italia e all’estero (in particolare presso le università di Colonia, Friburgo, Losanna, Toronto, Lincoln, Galway, Durham).

Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2012

Pubblicazioni

Il seguente elenco contiene le pubblicazioni inserite nell'Archivio Istituzionale della Ricerca dell'Ateneo, in ordine cronologico dalle più recenti.

  • Panti, C Beauty, Ethics and Numbers in Boethius’ Quadrivial Treatises. In AISTHESIS, 11: 67-79, 2018.
  • Panti, C Vedere nell’ombra Studi su natura, spiritualità e scienze operative offerti a Michela Pereira, a cura di Cecilia Panti e Nicola Polloni.
  • Panti, C An Astrological Path to Wisdom. Richard de Fournival, Roger Bacon and the Attribution of the Pseudo-Ovidian De vetula. In Richard de Fournival et les sciences au XIIIe siècle, pp. 363-400, SISMEL Edizioni del Galluzzo, Firenze, 2018.
  • Panti, C Introduzione (con N. Polloni). In Vedere nell’ombra : studi su natura, spiritualità e scienze operative offerti a Michela Pereira, pp. 9-23, SISMEL Edizioni del Galluzzo, Firenze, 2018.
  • Panti, C Immagini della donna nello pseudo-ovidiano De vetula. In Vedere nell’ombra Studi su natura, spiritualità e scienze operative offerti a Michela Pereira, pp. 161-177, SISMEL Edizioni del Galluzzo, Firenze, 2018.
  • Panti, C Non abest nec distat. Place and movement of angels according to Robert Grosseteste, Adam Marsh and Roger Bacon. In Lieu, espace, mouvement: physique, métaphysique et cosmologie» (XIIIe-XIVe siècles). Actes du Colloque international Université de Fribourg (Suisse) 12-14 Mars 2015, pp. 57-77, Brepols, Barcelona, 2017.
  • Panti, C The scientific basis of Robert Grosseteste’s teaching at the Oxford Franciscan School. In The English Province of the Franciscans (1224-c.1350), pp. 247-272, Brill, Leiden, Boston, 2017.
  • Panti, C Boethius and Ptolemy on harmony, harmonics and human music. In MICROLOGUS, 25: 3-35, 2017.
  • Panti, C Ralph Hegham’s Quaestio on the Highest Good and the Grossetestian Materials in Laurenziana Plut. 18 dext. 7. In From Learning to Love: Schools, Law, and Pastoral Care in the Middle Ages Essays in Honour of Joseph W. Goering, pp. 90-118, PIMS - Pontifical institute of Mediaeval studies, Toronto, 2017.
  • Panti, C Matter and infinity in Robert Grosseteste’s De luce and Notes on the Physics. In Materia. Nouvelles perspectives de recherche dans la pensée et la culture médiévales (XIIe-XVIe siècles), pp. 27-55, SISMEL - Edizioni del Galluzzo, 2017.
  • Panti, C. Annotazioni su forma, mensura e infinito in Niccolò Cusano e Roberto Grossatesta. In Niccolò Cusano. L’uomo, i libri, l’opera. Todi, 11 - 14 ottobre 2015, pp. 95-124, Fondazione Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo, Spoleto, 2016.
  • Panti, C. The Theological Use of Science in Robert Grosseteste and Adam Marsh According to Roger Bacon: The Case Study of the Rainbow. In Robert Grosseteste and the pursuit of Religious and Scientific Learning in the Middle Ages, pp. 143-163, Springer International Publishing Switzerland, 2016.
  • Panti, C Natural continuity and the mathematical proofs against indivisibilism in Roger Bacon’s De celestibus (Communia Naturalium, II). In Roger Bacon’s Communia Naturalium: a 13th Century philosopher’s workshop, pp. 159-190, SISMEL - Edizioni del Galluzzo, Firenze, 2014.
  • Panti, C Robert Grosseteste’s cosmology of light and light-metaphors: a symbolic model of sacred space?. In Bishop Robert Grosseteste and Lincoln cathedral: tracing relationships between Medieval concepts of order and built form, pp. 59-80, Ashgate, Burlington (Vermont), 2014.
  • Smithson, HE; Anderson, PS; Dinkova-Bruun, G et al. Color-coordinate system from a 13th-century account of rainbows. In JOURNAL OF THE OPTICAL SOCIETY OF AMERICA. A, OPTICS, IMAGE SCIENCE, AND VISION, 31: 341-349, 2014.
  • Dinkova-Bruun, G; Gasper, G; Huxtable, M et al. The Dimensions of colour Robert Grosseteste’s De colore: edition, translation, and interdisciplinary analysis. Pontifical Institute of Mediaeval Studies, Toronto, 2013.
  • Panti, C Natura non intendit nisi quinque digitos. Caso, contingenza e mostruosità nelle Questiones supra octo libros Physicorum e nei Communia Naturalium di Ruggero Bacone. In RIVISTA DI STORIA DELLA FILOSOFIA, 68: 65-94, 2013.
  • Panti, C Robert Grosseteste and Adam of Exeter’s Physics of Light. Remarks on the Transmission, Authenticity, and Chronology of Grosseteste’s Scientific Opuscula. In Robert Grosseteste and His Intellectual Milieu. New Editions and Studies, pp. 165-190, Pontifical Institute of Mediaeval Studies, Toronto, 2013.
  • Panti, C Robert Grosseteste’s De luce. A Critical Edition. In Robert Grosseteste and His Intellectual Milieu. New Editions and Studies, pp. 193-238, Pontifical Institute of Mediaeval Studies, Toronto, 2013.
  • Panti, C Fisica e metafisica della luce nella cultura francescana delle origini. In Il rosone della Basilica di San Francesco in Assisi, pp. 99-110, Gangemi, Roma, 2012.
  • Panti, C Il trattato De luce di Roberto Grossatesta. Una rilettura sulla base della nuova edizione del testo. In Universalità della Ragione. Pluralità delle Filosofie nel Medioevo = Universalité de la Raison. Pluralité des Philosophies au Moyen Âge = Universality of Reason. Plurality of Philosophies in the Middle Ages: 12. Congresso Internazionale di Filosofia Medievale – Société Internationale pour l’Étude de la Philosophie Médiévale (S.I.E.P.M): Palermo, 17-22 settembre 2007, pp. 289-299, Officina di Studi Medievali, Palermo, 2012.
  • Panti, C Meccanica, acustica e armonia delle sfere celesti nel Medioevo. In Sphaera. Forma Immagine e Metafora tra Medioevo ed Età Moderna, pp. 81-115, Leo Olsckhi – CNR Istituto per il Lessico Intellettuale Europeo e Storia delle Idee, Firenze - Roma, 2012.
  • Panti, C Scienza e teologia agli esordi della scuola dei Minori di Oxford: Roberto Grossatesta, Adamo Marsh e Adamo di Exeter. In I francescani e le scienze. Atti del 39 Convegno internazionale Assisi, 6-8 ottobre 2011, pp. 311-351, Fondazione Centro Italiano di Studi sull’Alto Medioevo, Spoleto, 2012.
  • Panti, C The evolution of the idea of corporeity in Robert Grosseteste’s writings. In Robert Grosseteste, his thought and its Impact: Essays presented in honour of the late Rev. Professor James McEvoy, pp. 111-139, Pontifical Institute of Mediaeval Studies, Toronto, 2012.
  • Panti, C A three-dimensional color space from the 13th century. In Journal of Optical Society of America A, 29: 349-355, 2012.
  • Panti, C Arti liberali e arti meccaniche fra sapientia, natura e scientia nei libri I e II del Didascalicon di Ugo di San Vittore (e nei commenti di Boezio all’Isagoge). In Ugo di San Vittore, Atti del 47. Convegno storico Internazionale, Todi 10-12 ottobre 2010, pp. 411-440, Centro Italiano di Studi sul Basso Medioevo- Accademia Tudertina, Spoleto, 2011.
  • Panti, C and Marconi, L Musica, in: Il Medioevo - Cattedrali, Cavalieri, Città, a cura di Umberto Eco, pp. 618-666.
  • Panti, C and Marconi, L Musica, in Il Medioevo: Castelli, Mercanti, Poeti, a cura di Umberto Eco.
  • Panti, C L’insegnamento della musica nell’età delle università. In Il Medioevo. Castelli, Mercanti, Poeti, a cura di Umberto Eco: Musica, pp. 720-724, Encyclomedia Publishers, MILANO, 2011.
  • Panti, C Musica e spiritualità femminile: Ildegarda di Bingen. In Il Medioevo. Cattedrali, Cavalieri, Città, a cura di Umberto Eco: Musica, pp. 632-634, Encyclomedia Publishers, Milano, 2011.
  • Panti, C La musica nella cultura enciclopedica medievale. In Il Medioevo. Cattedrali, Cavalieri, Città, a cura di Umberto Eco: Musica, pp. 627-631, Encyclomedia Publishers, Milano, 2011.
  • Panti, C Robert Grosseteste. In Encyclopedia of Medieval Philosophy. Phylosophy Between 500 and 1500, pp. 1140-1145, Springer, Dordrecht, 2011.
  • Panti, C Ascendam in celum si demonstratio pennas annuat. Ovidio filosofo nello pseudo-ovidiano De vetula. In L’antichità classica nel pensiero medievale. Atti del XIX Convegno internazionale di studi della SISPM (Società Italiana per lo Studio del Pensiero Medievale), pp. 171-205, FIDEM, Trento, 2011.
  • Panti, C Pregiudizi e miti sulla musica medievale, fra oblii e riscoperte. In SEMICERCHIO, 44: 22-36, 2011.
  • Panti, C Roberto Grossatesta, La luce. Introduzione, edizione, traduzione e commento a cura di C. Panti. Pisa University Press, Pisa, 2011.
  • Panti, C La musica e l’anima sinfonica. In Luoghi e voci del pensiero medievale, pp. 246-260, Encyclomedia Publishers, MILANO, 2010.
  • Panti, C I concetti di materia, forma e ordine nel pensiero teorico musicale medievale e contemporaneo. In DOCTOR VIRTUALIS, 10: 125-155, 2010.
  • Panti, C Il suono che tace : silenzio e pausa in Sant'Agostino e nella teoria musicale medievale. In MICROLOGUS, 18: 3-28, 2010.
  • Panti, C La musica nelle cultura cristiana; Boezio e la scienza della musica; Musica e cultura enciclopedica fra tarda Antichità e alto Medioevo; La musica nella cultura enciclopedica medievale; Musica e spiritualità femminile: Ildegarda di Bingen ; L’insegnamento della musica nelle età dell’università. In Il Medioevo. Sezione Musica, a cura di Cecilia Panti e Luca Marconi, in: Il Medioevo, Federico Motta Editore, Milano, 2009.
  • Panti, C Filosofia della musica. Tarda Antichità e Medioevo. Carocci, ROMA, 2008.
  • Panti, C Armonia nel mondo musicale del Medioevo. In Storia dei concetti musicali, vol I: Armonia, Tempo, pp. 57-84, Carocci, Roma, 2007.
  • Panti, C «Necessaria sunt ei latera quae sapiant iura regni et iura Dei»: Il ruolo dei francescani nell’episcopato di Roberto Grossatesta. In I francescani e la politica (secc. 13-17.). Atti del convegno internazionale , pp. 755-769, Officina di Studi medievali, Palermo, 2007.
  • Panti, C L’architettura sonora nel Duomo di Siena: luoghi, funzioni e rappresentazioni della musica fino all’istituzione della cappella musicale. In Cappelle musicali fra corte, stato e chiesa nell’Italia del Rinascimento. Atti del convegno internazionale, Camaiore 21-23 ottobre 2005, pp. 41-72, Olschki, Firenze, 2007.
  • Panti, C; Cristiani, Ma and Perilli, G. Armonia mundi. Musica Mondana e Musica Celeste fra Antichità e Medioevo.
  • Panti, C Verbum cordis e ministerium vocis. Il canto emozionale di Agostino e le visioni sonore di Ildegarda di Bingen. In Armonia mundi. Musica Mondana e Musica Celeste fra Antichità e Medioevo, pp. 155-187, Edizioni del Galluzzo, Firenze, 2007.
  • Panti, C A Woman’s Voice through the Centuries. Hildegard of Bingen’s Music Today. In The Past in the Present. A Multidisciplinary Approach, pp. 16-40, ed.it, Catania, 2006.
  • Panti, C Animali musicanti fra ilarità, etica e studio dell’anima: il lupo violista e la questione «utrum sciencia sit de numero bonorum» del ms. Siena, Biblioteca Comunale L.III.21. In Homo risibilis: comicità a pratica del riso nella società medievale, Atti del convegno Siena 2-4 ottobre 2002, pp. 367-388, Edizioni dell’Orsa, Torino, 2006.
  • Panti, C Il madrigale «Non al suo amante» (RVF 52): tradizione letteraria e tradizione musicale. In Petrarca in musica. Atti del Convegno internazionale di studi, Arezzo, 18-20 marzo 2004, pp. 43-63, LIM, Lucca, 2006.
  • Panti, C and Pecker Berio, T Introduzione on-line al pensiero e alle pratiche della musica. www 
  • Panti, C L’«Ars nova» e la polifonia «mensurata»: alcune considerazioni su «Non al suo amante» (Rvf LII). In L’esperienza poetica del tempo e il tempo della storia. Studi sull’opera di Francesco Petrarca, pp. 53-82, Università di Cassino, Cassino, 2005.
  • Panti, C Johannes Tinctoris, Diffinitorium musice. Un dizionario di musica per Beatrice d’Aragona, edizione critica, traduzione e commento a cura di Cecilia Panti. SISMEL-Edizioni del Galluzzo, Firenze, 2005.
  • Panti, C La musica nelle esequie: uno sguardo sulle pratiche senesi nel secolo XIII, in Morire nel Medioevo: il caso di Siena. In BULLETTINO SENESE DI STORIA PATRIA, 110: 277-306, 2004.
  • Panti, C Suono interiore e musica umana fra tradizione boeziana e aristotelismo: le glosse pseudo-grossatestiane al «De institutione musica». In Parva naturalia: saperi medievali, natura e vita. Atti dell’XI convegno della società italiana per lo studio del pensiero medievale, Macerata, 7-9 dicembre 2001, pp. 219-245, Istituti editoriali e poligrafici internazionali, Pisa; Roma, 2004.
  • Panti, C Manuale di Storia della filosofia medievale on-line, cur. Michela Pereira, voci: Boezio, Guglielmo di Conches, Bernardo Silvestre, Roberto Grossatesta, Alessandro di Hales, Giovanni de la Rochelle, Ruggero Bacone, Dante Alighieri, Metafisica della luce.
  • Panti, C Moti, virù e motori celesti. Studio ed edizione dei trattati «De sphera», «De cometis», «De motu supercelestium». SISMEL-Edizioni del Galluzzo, FIRENZE, 2001.