Risultati della ricerca

Termini ricercati: Florenskij. Risultati 1-10 di 27.

Giuseppe Malafronte, Per una Weltanschauung integrale. Vita e pensiero di P. A. Florenskij (Dialegesthai)
*****
20 luglio 2011 - 120 KB
Lubomir Zak, Tra occultamento e rivelazione. La parola in P.A. Florenskij (Dialegesthai)
Le sottili e appassionate analisi dedicate da Florenskij alla «parola» convergono nel considerarla come la massima incarnazione di colui che la pronuncia.
30 ottobre 2003 - 53 KB
Piero Coda, Recensione a Lubomir Zak, Verità come ethos. La teodicea trinitaria di P.A. Florenskij (Dialegesthai)
Nota critica su Lubomir Zak, Verità come ethos. La teodicea trinitaria di P.A. Florenskij.
21 novembre 2000 - 42 KB
Lubomir Zak, Das symbolische Denken bei Florenskij und seine Bedeutung für die Epistemologie (Dialegesthai)
Il pensiero simbolico di Florenskij ha una decisiva rilevanza non solo nel campo estetico, ma anche in quello epistemologico, con importanti ripercussioni sul problema dello statuto della teologia.
21 novembre 2000 - 68 KB
Lubomir Zak, Il mistero del tempo come «quarta dimensione» in Pavel A. Florenskij (Dialegesthai)
Per Florenskij considerare il tempo significa porsi di fronte al mistero della vita, identificata con il mistero dell'esistenza trinitaria di Dio.
15 gennaio 2001 - 54 KB
Giuseppe Lorizio, Pavel Aleksandrovic Florenskij: un profilo del suo pensiero (Dialegesthai)
Antinomia e paradosso, pensiero iconico, verità e libertà, costituiscono gli aspetti capitali del pensiero di Pavel Florenskij e dell'incontro che in lui avviene tra istanze filosofiche e teologiche.
2 maggio 2003 - 76 KB
Luigi Zuccaro, Polvere di stelle. Vita, idealismo e politica nella nascita dell'URSS: attraverso le considerazioni di Bogdanov e Florenskij circa «materia» e «forma» (Dialegesthai)
*****
10 luglio 2012 - 37 KB
Gustavo Micheletti, La filosofia del Rinascimento e la nascita della prospettiva in Italia (Dialegesthai)
*****
25 ottobre 2010 - 160 KB
Graziano Lingua, La parole e le cose. La filosofia del nome di P.A. Florenskij (Dialegesthai)
In Florenskij la parola è la soglia su cui si incontrano il mondo fisico e quello spirituale, il mondo umano e quello divino.
26 luglio 2002 - 32 KB
Paola Mancinelli, Un'estetica dell'Incarnazione (Dialegesthai)
La rivalutazione del corpo operata dalla filosofia contemporanea riceve importanti stimoli dal ripensamento di alcune categorie teologiche cristiane.
15 dicembre 2005 - 90 KB

1-10 | Seguenti » | Cerca in tutto mondodomani.org

Copyright © Dialegesthai 2006 (ISSN 1128-5478) | filosofia@mondodomani.org | Direzione e redazione